WAR AND PEACE TOURS

Monte Cengio e Altopiano di Asiago

Trinceramento ad alta quota nelle rocce di Monte Cengio, punto di vista strategico sulla Val d'Astico. Asiago con il Sacrario Militare dei caduti sull'Altopiano. Il museo della Grande Guerra con reperti e testimonianze della vita al fronte. Un caratteristico forte della difesa italiana.

Itinerario

MATTINO

Escursione sul Monte Cengio per visitare uno dei luoghi più significativi della Prima Guerra Mondiale attraverso un percorso poco impegnativo in un susseguirsi di postazioni panoramiche di dominio dall’Altopiano a nord di Vicenza. Tra tratti di roccia viva si percorre la “granatiera”, mulattiera di arroccamento, gallerie, trincee e postazioni di artiglieria, oltre al famoso e drammatico salto del granatiere, in opposizione all’imponente attacco austriaco della Strafexpedition. Di seguito partenza per Asiago.

Pranzo in ristorante tipico

POMERIGGIO

Visita al Sacrario Militare di Asiago e di seguito partenza per visitare il Museo della Guerra 1915-1918 allestito all’interno dell’antica stazione del percorso ferroviario che da valle portava fino ad Asiago. Nel viaggio di rientro, visita al forte italiano di Punta Corbin.

INFORMAZIONI

Si consiglia di non effettuare quest’escursione da novembre a marzo, di munirsi di torcia, di indossare pantaloni lunghi e scarponi da trekking.

Incluso

  • Gruppo di 20 persone
  • Guida esperta in Grande Guerra
  • Tutti i biglietti di ingresso
  • Pranzo in ristorante tipico

Non incluso

  • Mezzo di trasporto
  • Viaggio da e per località di origine
  • Tutto quanto non citato alla voce "la quota comprende"

Richiedi Informazioni

Testimonials

  • La pace è più importante di ogni giustizia;

    la pace non fu fatta per amore della giustizia, ma la giustizia per amore della pace.

    Martin Luther, Lucas Cranach's portrait, 1529 MARTIN LUTHER
  • Di queste case / non è rimasto / che qualche / brandello di muro

    Di tanti / che mi corrispondevano / non è rimasto / neppure tanto

    Ma nel cuore / nessuna croce manca / E’ il mio cuore / il paese più straziato

     

    "San Martino del Carso" di Giuseppe Ungaretti statua in bronzo Parco Ungaretti, Sagrado GIUSEPPE UNGARETTI